Come creare un sito web gratis

E’ semplicissimo! In questo articolo ti spiego come procedere per creare il tuo sito web gratuitamente, ma soprattutto ti aiuto a capire che tipo di sito ti serve e quali pagine dovresti includervi.

Perché creare un sito web gratis?

Qualcuno ti avrà magari detto che per fare un sito web bisogna essere dei programmatori o dei web designer…. Bè, lascia che ti dica che queste sono tutte chiacchiere. Farsi il proprio sito web gratis e da soli ha un’infinità di vantaggi tra i quali elenco i più importanti:

  1. Sei il diretto intestatario del tuo dominio.
  2. Hai completa gestione del sito e puoi modificarlo in ogni momento.
  3. Arrangiarti da solo ti costa pochissimo o addirittura niente e ti insegna un’infinità di cose.

Come creare un sito web gratis

Inizia a creare un sito web gratis:

Ecco una lista di punti che puoi seguire per iniziare a creare il tuo sito web:

1. PIANIFICA:

Decidi di che tipo di sito hai bisogno, per farlo rispondi a queste domande:

  • Di che argomento tratta il tuo sito?
  • E’ un sito statico ( una volta finito non dovrai più metterci mano) oppure dinamico ( ad esempio un blog dove ogni settimana inserisci un nuovo articolo e nuove foto )?
  • Vi saranno più immagini o più testo?

Una volta risposto a queste domande dovresti avere meglio in chiaro che tipo di sito web ti serve.

2. PREPARA I CONTENUTI:

E’ il momento di iniziare a lavorare seriamente! Prepara una lista dei contenuti che vuoi includere nel tuo sito web, ad esempio i nomi delle pagine principali, poi aggiungici le informazioni che ogni pagina dovrà contenere. Fai una lista delle pagine che dovranno apparire nel menu principale e poi aggiungi ad ogni pagina le “sotto-pagine” che vuoi includere. Un esempio: se stai preparando il sito web di un ristorante avrai una pagina intitolata “Menu” e delle sotto-pagine come “menu di Natale”, “Menu Estivo”, ecc… Questo lavoro viene anche chiamato “Site Map” ed è molto importante per una corretta costruzione del tuo sito.

3. PENSA AI TUOI LETTORI:

Mentre pianifichi il tuo sito cerca di immaginare che tipo di persone lo leggeranno. Fai un Identikit dei tuoi clienti e cerca di scrivere i tuoi contenuti in modo da interessarli.

4. SCEGLI IL NOME:

A meno che tu non abbia già un nome per la tua attività, pensa a come potresti chiamare il tuo sito. Attento! Non è detto che online il nome che desideri sia libero, quindi fai una lista di possibili nomi che verificherai in seguito.

5. SCEGLI IL CMS:

Visto che stai creando un sito web gratis e per conto tuo, dovrai scegliere una piattaforma online alla quale appoggiarti. Queste piattaforme si chiamano Content Management System e ti permettono di creare il tuo sito usando dei programmi che loro mettono a tua disposizione.

Il secondo CMS che ti consiglio è wix. Questo CMS per siti web gratis è molto più creativo di WordPress ed è adatto soprattutto per siti web per la maggior parte statici. Per iniziare ad usare wix vai su /

creare un sito web gratis

Entrambi questi CMS hanno anche una versione a pagamento, e potrai decidere di cambiare il tuo tipo di abbonamento da gratuito a pagamento in qualsiasi momento.

6. CREA IL TUO STILE:

A dipendenza del genere di attività che vuoi promuovere sul tuo sito, dovrai abbinare dei colori e un logo che ti rappresentino. Scegli 2-3 colori che userai nella creazione del tuo logo e delle pagine del tuo sito. Scegli un font ( tipo di scrittura) che utilizzerai nei banner del tuo sito. Cerca di essere coerente con il tuo argomento e con la tua personalità.

7. INTEGRA I SOCIAL MEDIA:

Per fare in modo che il tuo sito web venga visto da più persone possibili ( e soprattutto che gli venga fatta della pubblicità gratuita) è importante che integri in esso le tue pagine social: Facebook, Twitter, Pinterest, Instragram, Google+, ecc…. Per fare questo segui le istruzioni del CMS che hai scelto ( WordPress oppure Wix), infatti entrambi ti permettono di collegare gratis il tuo sito web alle tue pagine social.

 

‘it was harder cheap nfl jerseys coming out as a conservative than as gay’The polystyrene would probably be fine with 100C, but maybe some cork underneath would help. With such thick walls, a reflective lining may not be needed.. S. ObiechWe are offering so many opportunities for you to win some dough that it’d be insane if you didn’t get in on this. Make large goal posts out of plastic tubing to feature on a football float. Large helmet cutouts can also be utilized. Despite being under the same umbrella, the Big Five conferences have huge financial advantages over the Little Five conferences. Conference realignment in recent years helped spur new mega TV deals for the Big Five conferences that are 10 or more times greater than the TV deals the Little Five conferences have. “I’m really excited. I mean, I thought I was in the best shape of my life in 2012 I was even better now, so I’m excited to see what will happen in 2020. After all, young folks have yet to develop their own identities, so they seize fashion cues (and cheap jerseys miscues) from famous individuals who inspire them. However as I travel the country, and reside in America’s most populated and sports wholesale nfl jerseys crazed metropolis New York City I have http://www.cheap-nfl-nike-jerseys.com duly noted that the majority of sports hero worshiping haberdashers are. And that’s the true genius of Limelight: the creative ways the powers interact with the enemies and environments. But it’s not just limited to boss fights:. Ryan depends on his Offensive Line to protect him from the pass rush; however, with the number of times he has been sacked or hurried, he is consistently needing to locate the runner and get the pass off within seconds. Ryan needs for his targets to run the correct routes and to get free so that the pass, which sometimes leaves his hands before the receiver is in place, arrives safely in the right hands. To answer that question, let’s look at CBS’s The Amateur’s Guide to Love, which debuted on March 27, 1972, and lasted all of three months. Almost all of the episodes are believed to have been destroyed, possibly after a 12 step program and moment of clarity on the part of the producers.. Only cheap nfl jerseys full time, civilian workers based in the 50 states and District of Columbia were counted. The ranking is based on mid career results, which comes from median salaries of graduates with 10 years of work experience. This will enable you to plan your moves about where you should run the rock. It is also necessary to use Madden 11 cheats and count the players in the box.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *